Certo che lo puoi fare (8)

8. La storia di Irene  (Rossana Bacchella)

finalissimo

Guidata da una sconosciuta forza interiore Irene si struccò,  si spogliò e cercò di concentrarsi di nuovo sulla sua immagine allo specchio. Tornò indietro ad accendere anche la luce centrale. Tremava sempre, ma voleva vederci chiaro.  Questa volta guardò. Guardò il viso tondo schizzato di lentiggini, i vivaci occhi verde muschio, i morbidi capelli ruggine, le braccia grosse, il petto che spariva tra rivoli di ciccia candida e morbida. Quella era lei.

Nuda, andò a stendersi sul divano. Si sitemò la cuffia. Tirò un respiro profondo e, col cuore che le picchiava in gola fino a strangolarla,  girò l’interruttore per attivare la linea erotica.

Il telefono squillò senza darle il tempo del secondo respiro.

(penultima puntata…)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s