Yo soy; simplemente soy…


“Me importa una mierda lo que piense el mundo. Yo nací puta, yo nací pintora, yo nací jodida. Pero fui feliz en mi camino. Tú no entiendes lo que soy. Yo soy amor, soy placer, soy esencia, soy una idiota, soy una alcohólica, soy tenaz. Yo soy; simplemente soy… Eres una mierda.”

— Magdalena Carmen Frida Kahlo y Calderón, una carta nunca entregada a Diego Rivera

“Non mi importa un cazzo di quello che pensa il mondo. Io sono nata puttana, io sono nata pittrice, io sono nata fottuta. Ma sono stata felice lungo il mio cammino. Tu non capisci quello che sono. Io sono amore, sono piacere, sono essenza, sono un’idiota, sono un’alcolizzata, sono tenace. Yo sono; semplicecemente sono… sei una merda.”

— Magdalena Carmen Frida Kahlo y Calderón, una lettera mai invitata a Diego Rivera
Traduzione Rossana Bacchella

Puerto Escondido

PuertoEscondido

Solo cani randagi mi accompagnano
curiosa dell’alba sorta
sull’incalzante fragore di onde mai viste prima.

Incessanti e grandiose
senza tregua rimestano
l’anima travolta da liquidi fantasmi di sabbia.

Dal fondo oscuro trasale
l’io inebriato da fragranze salmastre
e di nuovo lo inventa il fremito della pelle nel vento.

Il mo minuscolo corpo
avvolto dall’immensità accoglie
sgomento la libertà che così piccolo e grande lo crea.

1981